"Fondare biblioteche, è come costruire ancora granai pubblici, ammassare riserve contro un inverno dello spirito che da molti indizi, mio malgrado, vedo venire." Marguerite Yourcenar
Unus ego et multi in me
Home MASSIMILIANO ALIOTO MILANO nella pittura realista massimiliano-alioto-milano-colori-boldini-realismo-noir-scena-poliziesca-de-nittis-castellaneta la Milano di Alioto sembra sospesa su eventi che debbano irrompere sulla scena come opere del destinoDi solito, quando prendo a sfogliare un catalogo d’arte, mi dedico inizialmente alla lettura dei vari contributi, who’s who, e quant’altro. Il presente catalogo è dedicato a Nino De Gennaro Alioto-31Di solito, quando prendo a sfogliare un catalogo d’arte, mi dedico inizialmente alla lettura dei vari contributi, who’s who, e quant’altro. Il presente catalogo è dedicato a Nino De Gennaro. Al che mi sovviene la copertina, fine anni’80, di “Ambrosio Indaga” (racconti polizieschi di Renato Olivieri). Controllo: grande delusione, in quanto ho avuto un piccolo lapsus di memoria, che vorrebbe smontare la mia citazione: quell’Aldo Di Gennaro (celebre illustratore) altri non è che un quasi omonimo di Nino De Gennaro; ma fa niente. Perché nei quadri di Massimiliano Alioto si respira proprio quell’atmosfera milanese, trasognata, dove il sogno, o meglio, la veste sognante di Milano la può cogliere, solitamente, un oriundo, come già fece il buon Carlo Castellaneta, una persona

massimiliano-alioto-milano-colori-boldini-realismo-noir-scena-poliziesca-de-nittis-castellaneta la Milano di Alioto sembra sospesa su eventi che debbano irrompere sulla scena come opere del destinoDi solito, quando prendo a sfogliare un catalogo d’arte, mi dedico inizialmente alla lettura dei vari contributi, who’s who, e quant’altro. Il presente catalogo è dedicato a Nino De Gennaro Alioto-31Di solito, quando prendo a sfogliare un catalogo d’arte, mi dedico inizialmente alla lettura dei vari contributi, who’s who, e quant’altro. Il presente catalogo è dedicato a Nino De Gennaro. Al che mi sovviene la copertina, fine anni’80, di “Ambrosio Indaga” (racconti polizieschi di Renato Olivieri). Controllo: grande delusione, in quanto ho avuto un piccolo lapsus di memoria, che vorrebbe smontare la mia citazione: quell’Aldo Di Gennaro (celebre illustratore) altri non è che un quasi omonimo di Nino De Gennaro; ma fa niente. Perché nei quadri di Massimiliano Alioto si respira proprio quell’atmosfera milanese, trasognata, dove il sogno, o meglio, la veste sognante di Milano la può cogliere, solitamente, un oriundo, come già fece il buon Carlo Castellaneta, una persona

MASSIMILIANO ALIOTO MILANO nella pittura realista

la Milano di Alioto sembra sospesa su eventi che debbano irrompere sulla scena come opere del destinoDi solito, quando prendo a sfogliare un catalogo d’arte, mi dedico inizialmente alla lettura dei vari contributi, who’s who, e quant’altro. Il presente catalogo è dedicato a Nino De Gennaro massimiliano-alioto-milano-colori-boldini-realismo-noir-scena-poliziesca-de-nittis-castellaneta

Please follow and like us: