CONTINUA A LEGGERE

CAPE FEAR (Il promontorio della paura) – Martin Scorsese-Robert De Niro-Nick Nolte-Jessica Lange-Juliette Lewis-vendetta-persecutore

CAPE FEAR (Il promontorio della paura) REGIA: MARTIN SCORSESE Usa: 1991 Con: Robert De Niro, Nick Nolte, Jessica Lange, Juliette Lewis, (Robert Mitchum, Gregory Peck) Durata: 122 minuti     Lo si potrebbe soprannominare “scontro tra titani“, non solo per la...

LE VOCI DELLA DIVERSITA’

LE VOCI DELLA DIVERSITA’ “Con voce diversa” il titolo del volume per una pedagogia della differenza sessuale, rivela, alla base dell’approccio educativo, pedagogico e analitico rispetto alla questione di genere, il concetto di diversità sostanziale...

QUANDO L’INFORMAZIONE NASCE IN FUNZIONE DELLA PUBBLICITA’

IL FUTURO DEI GIORNALI QUANDO L’INFORMAZIONE NASCE IN FUNZIONE DELLA PUBBLICITA’ Prendo spunto da una serie di articoli apparsi su New Tabloid – giugno-luglio 2014 - per riferire a quanti si interessino di nuove forme di...
ignoranza

INDAGINE SULL’IGNORANZA

INTERVISTA RIVOLTA DALLA RIVISTA ON LINE - giornale@namir.it  a LAURA TUSSI (articolo storico del 2006 - ndr) INDAGINE SULL'IGNORANZA. INTERVISTA A LAURA TUSSI DI PROBLEMI ce ne sono tanti da affrontare - ma bisogna avere la capacità e la...

IL SEGNO DELLA SCAPIGLIATURA – Rinnovamento tra il Canton Ticino e la Lombardia nel...

IL SEGNO DELLA SCAPIGLIATURA Rinnovamento tra il Canton Ticino e la Lombardia nel secondo Ottocento  A cura di Mariangela Agliati Ruggia – Sergio Rebora.  Silvana Editoriale, 2006   Che anni, sulla metà dell’800, quelli che vedevano la decisa ascesa...

Richard Woodman – Drinkwater, l’occhio della flotta

Richard Woodman “Drinkwater, l’occhio della flotta” romanzo Mursia, 2008 Da allievo ufficiale a terzo ufficiale, nel corso di due duri anni di vita in mare, fra burrasche, battaglie e vita di bordo costellata anche da abusi omosessuali perpetrati...

ADOLESCENZA, EDUCAZIONE E AFFETTI

ADOLESCENZA, EDUCAZIONE E AFFETTI I ragazzi considerati “difficili” manifestano comportamenti percepiti come dissonanti rispetto ai modelli condivisi, e danno la percezione effettiva di un disagio interrelazionale all’interno del gruppo sociale. Per gran parte dell’approccio pedagogico,...