Scopri di più sull'articolo Non bisogna mai finire di ascoltare e guardare
Scuola-del-secolo-XVII-ritratto-di-Arpocrate-Dio-del-silenzio. @@@@@@@@@@@@@@@ La musica da ascensore è contraddistinta da melodie molto semplici che possono essere ripetute continuamente in modo discreto. Le dinamiche delle sonorità sono ridotte al minimo, in modo che gli alti e i bassi non disturbino l'ascoltatore. Inquinamento acustico La diffusione di questo genere di prodotti musicali si deve ai frequenti fenomeni di sonorizzazione ambientale e "musicalizzazione" di spazi pubblici o di quelli fruiti in condivisione. Essendo musica destinata all'ascolto involontario e di fatto obbligato per chiunque trascorra del tempo in determinati spazi, può dar luogo a effetti di disturbo, la cui intensità è legata alla specifica sensibilità individuale; questi effetti si manifestano anche se l'esposizione passiva a tale musica è connotata da bassi livelli di intensità acustica, un'emissione sonora che, proprio per tale motivo, non sarebbe classificabile come molesta, ma che lo diventa a causa di fattori intenzionali che entrano in gioco nell'ascolto. Si parla in questo caso di "musica passiva" o "parassita". (Wikipedia)

Non bisogna mai finire di ascoltare e guardare

Non bisogna mai finire di ascoltare e guardare Non bisogna mai finire di ascoltare e guardare. Cercare di capire immergendosi nel mondo. La nostra capacità d’ascolto e comprensione dipende da…

Continua a leggereNon bisogna mai finire di ascoltare e guardare
Scopri di più sull'articolo MILANO VACUA E CRIMINALE
“L’arrivo dei voivodi”, dipinto (olio su cartone) del 1909 del pittore Sergej Ivanov (1864-1910)

MILANO VACUA E CRIMINALE

MILANO VACUA E CRIMINALE Entrai al Bar Taveggia, luogo simbolo della mia giovinezza universitaria, uno di quei rari sacrari della tradizione e della vera eleganza sopravvissuti in una Milano vacua…

Continua a leggereMILANO VACUA E CRIMINALE
Scopri di più sull'articolo MISERIA DELLA GLOBALIZZAZIONE
Benjamin_Williams_Leader_-_An_Autumn_Evening_After_Rain_oil_on_canvas_-_MeisterDrucke

MISERIA DELLA GLOBALIZZAZIONE

MISERIA DELLA GLOBALIZZAZIONE Pensieri in una giornata di pioggia C’è un bel cielo bianco carico di pioggia, una magnifica perturbazione atlantica che avvolge ogni cosa. Oggi fissavo questo cielo, mentre…

Continua a leggereMISERIA DELLA GLOBALIZZAZIONE

L’Alienazione dell’Arte Il Conformismo Sociale e Politico nella Distopia Contemporanea

L'Alienazione dell'Arte Il Conformismo Sociale e Politico nella Distopia Contemporanea In che solitudine vivevano ormai artisti e intellettuali, si dicevano quella sera i tre amici davanti alla loro modesta cena.…

Continua a leggereL’Alienazione dell’Arte Il Conformismo Sociale e Politico nella Distopia Contemporanea