il politically correct impera
"Fondare biblioteche, è come costruire ancora granai pubblici, ammassare riserve contro un inverno dello spirito che da molti indizi, mio malgrado, vedo venire." Marguerite Yourcenar
Unus ego et multi in me
Home Tags Andrea Di Cesare

Tag: Andrea Di Cesare

QUESTIONE DI ADIPE – racconto

QUESTIONE DI ADIPE   A scaldarle, certe minestre, a meno che non siano ribollita, non ci si cava nulla di buono. In quegli anni, a proposito...

LUCAS CONLEY – SINDROME OSSESSIVA DA BRAND

LUCAS CONLEY “SINDROME OSSESSIVA DA BRAND” saggio pagg. 186 Nuovi Mondi, 2008 Brand, ovvero marchio, firma, logo. In esso si riassume – o dovrebbe riassumersi – l’essenza di un...

meccanizzazione dei sentimenti e della giurisprudenza

L’uomo contemporaneo non è spesso umile, ma accomodante. La falsa modestia e l’essere accomodante sono più spesso sgradevoli tanto quanto se non più dell’arroganza....

IL MUZAK LETTERARIO DEI TEMPI PRESENTI

IL MUZAK LETTERARIO DEI TEMPI PRESENTI Siamo tutti stufi di vedere uscire libri che libri non sono, che del libro hanno solo la sembianza fisica...

NICHILISMO di oggi

NICHILISMO di oggi Il mondo contemporaneo vive sotto l'egemonia del politicamente corretto, nella prospettiva capitalistica e liberale del pensiero e dell'economia. Il presente utilitarista vede...

LA TELEVISIONE SI E’ EVOLUTA

LA TELEVISIONE SI E' EVOLUTA (articolo storico del 2008) Vecchi tubi catodici e cristalli liquidi lasceranno il posto agli schermi flessibili, arrotolabili come giornali. Il guru Negroponte...

La gente

Gente Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà. Jump to navigationJump to search Questa è una voce tematica: trovi la fonte di ogni citazione nella voce dell'autore. Il bacio (Bernardien...

PSICHE conoscenza essere

PSICHE CONOSCENZA ESSERE Autorealizzazione nella scelta etica   Parlare di scelta etica oggigiorno è difficile, se non addirittura impopolare e, per molti, forse anche incomprensibile. Lo spettacolo...

Cuore Beat di una camminatrice solitaria – racconto

Cuore Beat di una camminatrice solitaria     Aveva una gran voglia di vivere. Di gioire sempre in maniera molto composta e interiore di un buon risotto...