Preso il truffatore trasformista, colpi da milioni di euro Diamanti in cambio di banconote false, anche due quadri nel 2017

0

(ANSA) – MILANO, 14 MAG – Era un abile trasformista Nenad Jovanovic, il truffatore pluripregiudicato croato di 46 anni a cui la divisione Anticrimine di Milano ha sequestrato beni per due milioni di euro al termine di un’indagine sui “rip-deal”, un particolare tipo di raggiro che in alcuni casi può fruttare milioni di euro. Ed è il caso dei colpi di Jovanovic, che lo scorso dicembre è stato denunciato dalla squadra Mobile per essersi impossessato di un grosso diamante del valore di oltre 3 milioni di euro durante una compravendita all’interno della hall di un famoso albergo di Milano. Jovanovic, che in quella occasione si era finto ricco immobiliarista, aveva consegnato alla vittima un borsone contenente banconote false da 200 euro.
E’ lungo l’elenco dei suoi colpi ma il più “prestigioso” è quello messo a segno nel 2017 a Monza, quando spacciandosi per un diplomatico rabbino della comunità ebraica milanese, tale Samuel Abraham Lewy Graham, è riuscito a organizzare l’acquisto di due quadri del valore di 26 milioni di euro: “La fanciulla sul prato” di Renoir e “La sacra famiglia” di Rubens, capolavori ritrovati poco dopo all’interno di un campo nomadi del Nord Italia.
La tecnica era ormai collaudata, Jovanovic si calava in un personaggio e avvicinava la vittima riuscendo a conquistare la sua fiducia al punto da potergli proporre l’affare, ovvero lavare una grossa quantità di soldi sporchi con un’operazione illecita. Nonostante non avesse ufficialmente lavoro, il 46enne ha accumulato un enorme patrimonio, come dimostra l’elevatissimo tenore di vita che comprendeva abiti griffati, auto sportive (tra cui Ferrari 360 Modena Spider e un Audi A6), gioielli. Il provvedimento proposto dall’Anticrimine comprende un appartamento a Trezzano sul Naviglio e a Sedriano (entrambi in provincia di Milano), una Mercedes Classe A AMG, un anello trilogy di diamanti, 2 anelli in oro bianco con 5 diamanti, 1 anello fedina oro bianco, un braccialetto con 210 diamanti, un altro con 52 diamanti e un terzo con 56 diamanti, un bracciale rigido in oro giallo. Al momento Jovanovic è libero ma verrà sottoposto alla sorveglianza speciale. (ANSA).
vai alla fonte

 

questa pagina contiene alcuni collegamenti esterni il cui contenuto informazioneecultura.it ha verificato solo al momento del loro inserimento; informazioneecultura.it non garantisce in alcun modo sulla qualità di tali collegamenti, qualora il loro contenuto fosse modificato in seguito.

Please follow and like us:
error0

Leggi o lascia un commento (i commenti potrebbero contenere alcuni collegamenti esterni il cui contenuto informazioneecultura.it ha verificato solo al momento del loro inserimento; informazioneecultura.it non garantisce in alcun modo sulla qualità di tali collegamenti, qualora il loro contenuto fosse modificato in seguito)

Commenta
Inserisci il tuo nome