Coronavirus: possibili sintomi Covid per un italiano su tre

0
A customer buys a face mask. New loads of face masks arrived to the pharmacies to fight the Coronavirus COVID -19, Rome, 9 April, 2020. ANSA / CLAUDIO PERI

9 aprile 2020

Coronavirus: possibili sintomi Covid per un italiano su tre

Noto sondaggi: ‘Contagiati in Italia potrebbero essere 3,5 milioni’

Un italiano su tre nelle scorse settimane ha avuto un sintomo che potrebbe essere attribuito al Covid, mentre il numero di contagiati potrebbe sfiorare i 3,5 milioni. Lo afferma un’indagine condotta da Noto Sondaggi elaborata in base al rapporto dei sintomi di cui gli italiani dicono di aver sofferto nelle ultime settimane e dell’indice di positività al virus.

Tra il mese di marzo e i primi giorni di aprile quasi un italiano su tre dice di aver accusato almeno uno dei sintomi tipici del Covid-19, per un totale di 17.400.000 persone. In particolare la sintomatologia più diffusa, secondo i dati diffusi da Antonio Noto, è la tosse (20% degli intervistati), seguita da mal di gola (17%) e congiuntivite e bruciore agli occhi (9%). Il 7% degli italiani ha accusato poi febbre o dolori muscolari.

Leggermente minori, invece, le difficoltà a respirare (5%) e la perdita di gusto e olfatto (4%), sintomi che insieme interesserebbero comunque circa 5.400.000 persone. “Nonostante le sintomatologie, tuttavia, nove italiani su dieci dichiarano di non aver richiesto di fare il tampone – spiega Noto Sondaggi -, mentre il 4% sostiene di averlo richiesto ma che non è stato possibile farlo. C’è anche poi chi ha potuto fare il tampone ma è risultato negativo (4%)”.

Secondo le stime ad oggi 9 aprile 2020 circa un quarto della popolazione (24%) non sa se è stata o meno contagiato dal coronavirus, con il 64% che, invece, lo esclude.

leggi tutto

 

questa pagina contiene alcuni collegamenti esterni il cui contenuto informazioneecultura.it ha verificato solo al momento del loro inserimento; informazioneecultura.it non garantisce in alcun modo sulla qualità di tali collegamenti, qualora il loro contenuto fosse modificato in seguito.

Please follow and like us:
error0

Leggi o lascia un commento (i commenti potrebbero contenere alcuni collegamenti esterni il cui contenuto informazioneecultura.it ha verificato solo al momento del loro inserimento; informazioneecultura.it non garantisce in alcun modo sulla qualità di tali collegamenti, qualora il loro contenuto fosse modificato in seguito)

Commenta
Inserisci il tuo nome