Spiro Dalla Porta Xidias – Tra le rocce nascono i fiori

0

Spiro Dalla Porta Xidias

“Tra le rocce nascono i fiori”

Tamari, 1967

Romanzo di montagna stampato nel 1967 dalla Tamari Editori, Bologna. Libro di montagna, ma anche di amore e teatro. Le due grandi passioni dell’Autore triestino, la roccia e le quinte teatrali, vissute entrambe come passioni assolute e di elevazione spirituale. La sfida della parete, descritta nel libro, non è dissimile – parallelamente – dalla regia di una grande tragedia. Libro di formazione, forse scritto in omaggio all’amore in senso lato, amore per la natura, le donne, i libri. Libro completo, che esclude gli aridi tecnicismi dei soliti testi “di montagna”. Come completa è la vita dell’alpinista descritto nel romanzo, cui arride l’amore delle donne e il successo del pubblico. I fiori di queste rocce sono sempre pronti a nascere nel cuore di chi ama la montagna in modo da non escludere – in maniera estremista – gli altri aspetti della vita.

©, 2003

Please follow and like us:
error0

Leggi o lascia un commento (i commenti potrebbero contenere alcuni collegamenti esterni il cui contenuto informazioneecultura.it ha verificato solo al momento del loro inserimento; informazioneecultura.it non garantisce in alcun modo sulla qualità di tali collegamenti, qualora il loro contenuto fosse modificato in seguito)

Commenta
Inserisci il tuo nome