Home Memoria

Memoria

La memoria è custode del tempo perché in essa è contenuto e trattenuto, e nella memoria il tempo implode perché non occorre per ricordare, dal momento che il rimembrare a volte ci restituisce, in un fotogramma, l’intero prisma di eventi, contemporaneamente. La memoria non è affatto la duplicazione di come gli eventi si sono svolti e non è la restituzione di come abbiamo vissuto i vari momenti della vita: è proprio un atto creativo. Verlaine, ricordando un amore, diceva:” ricordo e ricordo le ore e gli incontri del migliore dei miei beni”. La memoria può essere un’inesorabile testimone. Esistono esseri umani che si scompaginano per non riuscire a tollerare ciò che la memoria riconsegna alla  loro coscienza. Come sempre il sole ci illumina e ci ustiona. In questo caso il sole è dentro noi. E’ la nostra stessa natura. Eppure anche la nostra interiorità può essere inafferrabile, paradossalmente, però, può essere osservata e descritta. Ed è di queste descrizioni che abbiamo bisogno. Esistono intrecci tra l’esercizio della memoria e la dimensione dell’essere in compagnia con altri, con altre storie, con altre vite reali o possibili, quando noi miriamo a rispondere alla condanna, alla solitudine involontaria come male intimo per noi. Sono intrecci inevitabilmente complicati. La solitudine volontaria, il soliloquio è o può essere un bene proprio perché nelle circostanze fortunate sembra una sorta di colloquio con noi stessi come “altri”.

Laura Tussi

Il lavoro di ricerca e di comunicazione dell'Amministrazione Comunale di Nova Milanese e della Città di Bolzano, sul tema della deportazione nazista.

...per non dimenticare

Un lungo percorso di decenni imperniato sui valori della Memoria ha portato l'Amministrazione Comunale di Nova Milanese (MI), attraverso il servizio della Biblioteca Civica Popolare, ad attuare un'attività di ricerca relativa alla deportazione nazista. Dal 1996 questo lavoro di ricerca si è sviluppato, con vicendevole forma di collaborazione, con l'Archivio Storico della Città di Bolzano definendo un unico progetto di lavoro denominato Testimonianze dai Lager...

http://www.lageredeportazione.org/

Laura Tussi

questa pagina contiene alcuni collegamenti esterni il cui contenuto ideabiografica ha verificato solo al momento del loro inserimento; ideabiografica non garantisce in alcun modo sulla qualità di tali collegamenti, qualora il loro contenuto fosse modificato in seguito.

E’ MORTO PIERO OTTONE, MAESTRO DI GIORNALISMO

E' MORTO PIERO OTTONE, MAESTRO DI GIORNALISMO, EX DIRETTORE DEL CORRIERE DELLA SERA ED EDITORIALISTA DI REPUBBLICA. AVEVA 92 ANNI. NE DA' NOTIZIA IL...

Addio alla giornalista Bonita Bianco. Scrisse di spettacolo, cultura e Formula 1, organizzò l’Eolo...

20.4.2017 - Addio alla giornalista Bonita Bianco. Scrisse di spettacolo, cultura e Formula 1, organizzò l'Eolo d'Oro. - TESTO INhttp://www.francoabruzzo.it/document.asp?DID=23163 Milano, 20 aprile 2017. Dal...

È morto Valentino Parlato, il comunista eretico che fondò Il Manifesto

2.5.2017 - È morto Valentino Parlato, il comunista eretico che fondò Il Manifesto. - TESTO IN http://www.francoabruzzo.it/document.asp?DID=23237

LE SCUOLE DELLA CALABRIA di FRANCO ABRUZZO

21.4.2017 - Le scuole del boom economico. Le scuole della Calabria, secondo Abruzzo. La prima è, naturalmente, la nota regione del Meridione italiano, mentre...

IL NUOVO SOCIAL – SOCIAL BIO

    PAGINA RIMOSSA PER PROBLEMI TECNICI. CI SCUSIAMO.

Addio a Rolando Montesperelli, il mago di Repubblica

  È mancato Rolando Montesperelli, storico segretario di redazione di Repubblica. Nel gennaio 2014 Franco Recanatesi, che con Montesperelli aveva vissuto i bellissimi anni dalla...

Antichi “mangiari” lombardi. A BookCity in un libro di Emilio Magni.

Antichi “mangiari” lombardi. A BookCity in un libro di Emilio Magni.  ((VEDI ANCHE: Stendhal – Diario del viaggio in Brianza – agosto 1818)) Milano, 15.11.2017 - A...

Addio a Pietro Cheli, vicedirettoredi ‘Amica’. È scomparso il giornalista culturale e scrittore. Era...

7.11.2017 - Addio a Pietro Cheli, vicedirettoredi 'Amica'. È scomparso il giornalista culturale e scrittore. Era nato a Genova nel 1965. Ha costruito un...

MORTA ADA PRINCIGALLI, PRIMA CORRISPONDENTE DONNA A PECHINO PER L’ANSA DAL 1971 AL 1978....

6.11.2017 - MORTA ADA PRINCIGALLI, PRIMA CORRISPONDENTE DONNA A PECHINO PER L'ANSA DAL 1971 AL 1978. POI CAPO DELL'UFFICIO DI PARIGI. - TESTO IN...

Addio a Gianni Morini, cronista giudiziario di punta dell’Ansa

23.12.2016 - Addio a Gianni Morini, cronista giudiziario di punta dell'Ansa. - TESTO IN http://www.francoabruzzo.it/document.asp?DID=22294
- Advertisement -

Latest article

Vittorio Emiliani racconta e ricorda Gianni Brera fu Carlo su Radioradicale

Vittorio Emiliani racconta  e ricorda Gianni Brera fu Carlo su Radioradicale. 

NUOVE NASCITE-penalizzati i bambini poveri

Bambini, a rischio la metà di quelli nati il 1° gennaio che sono stati circa 386 mila (link) Secondo l'Unicef oltre il 90% di loro vedrà...

Istat, Italia di single con una lunga vita davanti: siamo tra i paesi più...

L'annuario 2017 fotografa come siamo cambiati: una famiglia su tre è composta da una sola persona e nascono meno bambini, mentre l'aspettativa di vita...