Home Arte

Arte

La bellezza è un fluido che percorre la vita. Quando viene meno, come una pianta priva di linfa, la vita si spegne. La bellezza è un raggio di luce. E’ energia. Attraversa la materia e la rende viva con lo spirito. La bellezza ci eleva al divino. Ci distanzia dalla pesantezza corporea. La bellezza non appartiene al regno materiale. E’ una formula spirituale, una algebrica formula del divino. Pochi eletti la sanno individuare allo stato puro, e quei pochi rischiano la follia, rischiano di essere abbagliati da tanta luce.

Andrea Di Cesare

©, 2017

ARTICOLI PIU' LETTI

SU QUALE GRADINO DELLA SCALA KINSEY SEI? fai il TEST

Forse non sai cos’è la Scala Kinsey. Una breve presentazione: La Scala Kinsey fu ideata dal sessuologo americano Alfred Kinsey nel 1948. Il suo fu un...

SCUOLA – SOSTEGNO – Equipollenti con obiettivi minimi o differenziati?

SCUOLA - SOSTEGNO Equipollenti con obiettivi minimi o differenziati? Un  nodo gordiano da sciogliere   A seguito della interessante normativa sui Bes, acronimo che definisce i soggetti con...

SHUNGA – Arte ed Eros nel Giappone del periodo Edo

SHUNGA Arte ed Eros nel Giappone del periodo Edo Milano – Palazzo Reale, 21 ottobre 2009 – 31 gennaio 2010 Catalogo: Mazzotta   Al visitatore di questa mostra può...