UNA CRISI DI GRANDI PROPORZIONI

0
4

Allarme, siamo tutti sul Titanic !!!

 

L’Italia, i mercati e l’Europa

FALSE ILLUSIONI

SGRADEVOLI REALTÀ

 

In Europa e negli Stati Uniti – ha scritto Mario Monti sul Corriere della Sera di domenica 16 –  si identifica proprio nell’Italia il possibile fattore scatenante di una crisi nell’eurozona di dimensioni non ancora sperimentate e forse non fronteggiabili.


Il mondo, non solo l’ Europa, potrebbe subirne gravi conseguenze;  le principali responsabilità di questa situazione vengono attribuite al governo italiano in carica da tre anni e mezzo; la permanenza in carica dell’attuale presidente del Consiglio viene vista da molti come una circostanza ormai incompatibile con un’ attività di governo adeguata, per intensità e credibilità, a sventare il rischio di crisi finanziaria e a creare u na prospettiva di crescita. (SE È COSÌ COSA ASPETTA IL QUIRINALE AD INTERVENIRE?, ndr)

 

di Mario Monti – Corriere della Sera 16/10/2011

vai alla fonte

Condividi l'articolo sui social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here